Canottieri Ravenna: Gergo Cziraki bronzo ai mondiali Under 23

Un bronzo mondiale. Gergo Cziraki conquista il terzo posto ai Mondiali Under 23 di Plovdiv, in Bulgaria, nella specialità del quattro di coppia. L’atleta della Canottieri Ravenna si mette la medaglia di bronzo al collo, la prima iridata della sua carriera, dopo il quinto posto ai Mondiali Junior del 2015 e l’ottavo posto dello scorso anno ai Mondiali Under 23 di Rotterdam. Un grande risultato per il ventenne ravennate, al secondo anno di categoria Under 23, e per il suo equipaggio composto da Emanuele Fiume, Giacomo Gentili e Andrea Panizza.

La finale è un concentrato di potenza e velocità. Sulla linea di partenza sono schierati Italia, Gran Bretagna, Russia, Nuova Zelanda, Polonia ed Ungheria. I favoriti neozelandesi restano attardati in partenza, mentre Italia e Polonia si mettono davanti a tutti. Ma mentre la barca polacca cede per lo sforzo profuso, la barca di Cziraki continua a martellare 40 colpi al minuto.Il passaggio ai mille è velocissimo: 2:51:00, ma solo una punta avanti a Russia e Nuova Zelanda che nel frattempo hanno recuperato terreno.

La terza frazione è bellissima, con le tre barche di testa che cercano di imporre il proprio ritmo.  Al passaggio ai 1500, l’Italia è terza ma a pochi decimi dall’oro. I kiwi e i russi scappano via, mentre il quattro di coppia di Gergo prova il tutto per tutto, infiammando il pubblico di Plovdiv, ma senza riuscire nella rimonta. La Nuova Zelanda vince in 5:41:85, seguita dalla Russia a 22 centesimi. L’Italia d Cziraki è medaglia di bronzo, a 2:15 dall’oro. A seguire, Gran Bretagna, Ungheria e Polonia.

Dopo la medaglia di Cziraki, continua l’estate in maglia azzurra per gli atleti della Canottieri Ravenna. Alexandra Kushnir sta preparando il singolo al centro federale di Piediluco per i Mondiali Junior che si terranno a Trakai, in Lituania, dal 2 al 6 agosto. Le fa compagnia Bruno Rosetti, anche lui nel lago umbro per il raduno della nazionale in vista dei Mondiali Senior di Sarasota (USA) a fine settembre. Mondiali per i quali è stato convocato anche Simone Baldini, atleta Pararowing della Canottieri.

Fabrizio Borghesi

Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

Precedente Canottieri Ravenna: Gergo Cziraki in finale ai Mondiali Under 23 Successivo CUS Ferrara: Oro, argento e bronzo al Festival dei Giovani