CUS Ferrara: Concluse due intense settimane di gare per i cussini

Ravenna 29 aprile. Ai campionati regionali di Ravenna di due settimane fa, il Cus Ferrara Canottaggio ha conquistato due ori. Si tratta del doppio master composto da Luca Scapoli e Alberto Aziz e dal doppio cadetti Pietro Gilli e Giovanni Fiorentini. Medaglie d’argento per il singolo cadetti con Marcello Vicentini e per il due senza Ragazzi con Filippo Dinardo e Nicolò Marchini. Poi si passa alle medaglie di bronzo con il quattro di coppia Allievi composto da Francesco Scaramelli, Tommaso Pagano, Marco Gallucci e Tommaso Perugino con quest’ultimo però che gareggiava in ‘prestito’ dalla Vittorino da Feltre di Piacenza. E ancora il quattro coppia senior di Antonio Caputo, Davide Corradetti, Stefano Agliastro e Guido Ciardi quest’ultimo della Nino Bixio di Piacenza. A podio anche il quattro senza cedetti con Marcello Vicentini, Pietro Gilli, Giovanni Fiorentini e Andrea Polledri (della Vittorino da Feltre) e il quattro senza Ragazzi con Nicolò Marchini, Filippo Dinardo e Riccardo Filace (della Nino Bixio). Sono andati bene anche gli altri equipaggiamenti con il quarto posto nel doppio senior di Stefano Agliastro e Davide Corradetti, il quinto posto nel doppio senior con Olexandr Pankov e Giovanni Mantovani. Si saluta con piacere anche il settimo posto del quattro di coppia junior con Cristiano Parenti, Fabio Travagli, Giorgio Fornasini e Lucio Polastri che poi hanno gareggiato anche nel quattro di coppia Ragazzi giungendo quinti.

Piediluco (Terni) 7 maggio. Due ori, un argento e un bronzo per il Cus Ferrara Canottaggio al meeting di Piediluco. Sono arrivati primi Stefano Agliastro nella specialità del quattro di coppia pesi leggeri, barca mista con canottieri Armida (Torino), Canottieri Ravenna e Canottieri Chiusi. Oro anche nella specialità del quattro di coppia Under 23 per Stefano Agliastro, Davide Corradetti e il misto con Canottieri Ravenna e Canottieri Armida. Medaglie d’argento per Antonio Caputo (equipaggio misto con Canottieri Firenze) e di bronzo per il quattro con timoniere composto da Riccardo Venturi, Nicolò Marchini e Matteo Rinaldi oltre agli atleti della Canottieri Firenze. Buona prestazione per Giovanni Balboni giunto quarto in finale B nel quattro senza Senior, gara selettiva e di altissimo livello alla quale hanno preso posto anche tutti gli atleti della nazionale olimpica.  Anche questo secondo meeting si è chiuso con ottime sensazioni in previsione dei campionati italiani.

Corrado Magnoni

Addetto Stampa Cus Ferrara

Precedente Regata Regionale Aperta 21/05/2017 Ravenna Successivo Canottieri Ravenna: Un oro e due argenti al II° Meeting Nazionale