SC Ravenna: Bronzo per Alexandra Kushnir alla D’Inverno sul Po

Dopo i titoli in palestra, una medaglia sul fiume: la Canottieri Ravenna continua nel suo grande inizio del 2017 conquistando un bronzo e due quarti posti alla Regata Internazionale D’Inverno sul Po a Torino. Nella tradizionale gara di quattro chilometri nelle acqua del fiume sabaudo, Alexandra Kushnir giunge terza nella categoria del quattro di coppia Ragazzi Femminile. Dopo il titolo italiano indoor conquistato a Pozzuoli, la barca della giovane atleta ravennate, composta anche da Danovaro e Rebuffo della Rowing Club Genovesi e Passioni della Lario, vince il bronzo chiudendo in 13:23:79, a soli 10 secondi dall’oro e 8 dall’argento.
Gergo Cziraki e Mattia Dari invece si devono accontentare del quarto posto. Cziraki, che gareggiava nel Quattro di coppia Senior con Tenca del Flora, Mancini e Pagani della Tevere Remo, arriva a soli 4 secondi dal bronzo in una gara ad alto contenuto tecnico, con diversi atleti della nazionale italiana in acqua. Anche Dari è costretto ad accontentarsi della medaglia di legno nel Quattro di coppia Junior. Solo due secondi privano del bronzo il suo equipaggio, composto anche dai trevigiani Cangialosi e Marchetto e al padovano Del Re.
Infine, un bel piazzamento anche per la squadra master della Canottieri Ravenna. Infatti, nel quattro di coppia master under 43, si piazza all’ottavo posto l’equipaggio di dei Ravennati Marco Focaccia e Alessandro Tambini, in barca con Dolcini e Pavan del Garda Salò.
Il prossimo appuntamento per gli atleti della Canottieri sarà il 19 marzo nelle acque di casa del bacino della Standiana, dove si terrà la prima gara regionale sulla distanza dei 2000 metri. Per continuare in questo 2017: dalla palestra al lago, passando per il fiume.

Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

Precedente SC Vittorino: Settimo posto per i biancorossi Fontana e Savino agli Italiani di Gran Fondo Successivo CUS Ferrara: Tre medaglie alla D'Inverno sul Po