SC Ravenna: Due ori e due bronzi ai campionati regionali Indoor

Quattro medaglie in palestra. La Canottieri Ravenna ottiene due ori e due bronzi ai Campionati Regionali Marche e Abruzzo di Indoor Rowing, alla quale partecipavano anche società di altre regioni limitrofe. Nella gara svoltasi domenica 18 febbraio negli spazi coperti del Campo di Atletica di San Benedetto del Tronto. Dopo l’oro conquistato da Alexandra Kushnir alla D’Inverno sul Po, arrivano altre soddisfazioni per la società ravennate in questo inizio di 2018, questa volta nelle gare indoor disputate sui simulatori di voga, i remoergometri.. Sono i ragazzi delle categorie giovanili allenate da Giacomo Gasperoni a fare la parte dei leoni.

Un oro e un argento arrivano Canottieri Ravenna nella gara dei Cadetti. Marco Prati domina la gara, disputata sulla distanza dei 1000 metri, vincendo con l’ottimo tempo di 3:21:0. Anche il secondo posto è ad appannaggio della società bizantina, grazie al 3:35:6 di Valerio Ghetti che ha preceduto di pochi decimi Rupoli del Pesaro. Nella stessa gara, quindicesimo posto per Edoardo Sampaoli

Lorenzo Cinque, al suo esordio, vince l’oro nella gara sui 500 metri riservato alla categoria Allievi B. Il giovanissimo atleta ravennate chiude con il tempo di 01:58:3, precedendo Latini e Bufarini dei Vigili del Fuoco Maggi. Vittoria anche per Chiara Petruzzellis nella categoria Allievi C femminile.

Arianna Putyak, invece conquista il bronzo nella categoria Cadetti Femminili. In una delle gare più spettacolari della giornata, Arianna giunge a soli cinque decimi dall’argento del Pesaro e a tre secondi dall’oro del San Benedetto.

Bronzo anche per Samuele Bartolucci nella categoria Allievi C, preceduto da Lega Navale Italiana San Benedetto e Vigili del Fuoco Maggi. Nella stessa gara, quarto posto per Giovanni Bellotti.

Nel frattempo, continuano gli allenamenti per gli atleti della Canottieri Ravenna. Il bacino della Standiana, dopo avere ospitato le due società svizzere Ruderclub Zuerich e Ruderclub Baden per un periodo di stage tecnico, si prepara per ospitare l’11 marzo la prima gara regionale in barca.

 

Fabrizio Borghesi

Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

Precedente SC Ravenna: La Canottieri dà l’addio a Carlo Catani Successivo Regata Regionale 11 marzo ANNULLATA