SC Ravenna: Tre argenti e due bronzi al 1°Meeting Nazionale

Cinque medaglie per un meeting. La Canottieri Ravenna vince tre argenti e
due bronzi al 1° Meeting Nazionale 2018 svoltosi il 7 e 8 aprile nelle acque
del lago di Piediluco. I ragazzi e le ragazze allenate da Valeria Catescu ben
figurano alla prima gara nazionale della stagione.
Alexandra Kushnir fa la parte del leone andando a vincere due argenti in
due specialità selettive per la nazionale Juniores femminile. Il primo argento lo
conquista nel singolo. Dopo avere vinto sia batteria che semifinale, Alexandra
chiude in 7:58:19 e si arrende solo a Martinelli della Tremezzina che chiude in
7:54:95. Al terzo posto arriva Corazza dell’Ausonia. Alexandra si ripete nel
doppio Junior femminile: il secondo argento arriva in coppia con la padovana
Giurisato. Davanti a loro il misto Rowing Club Genovesi – Ausonia, al terzo
posto quello Tritium – Tremezzina. Un ottimo inizio di stagione per la giovane
ravennate, al suo primo anno di categoria Junior nonostante anno scorso
abbia già partecipato ai mondiali di categoria, con un sedicesimo posto finale
in singolo.
Il terzo podio di giornata è quello conquistato da Gergo Cziraki. Il canottiere
ravennate, in coppia con Chiumento del Padova, arriva quinto nella finale del
doppio Senior vinta dall’equipaggio italiano bronzo ai Mondiali Assoluti 2017,
conquistando però la medaglia d’argento in qualità di secondo equipaggio
Under 23 classificato. Cziraki giunge poi ottavo in Finale B nel singolo Senior.
Per concludere il suo impegnativo weekend, Gergo chiude anche con un
quinto posto nella gara finale ad handicap riservata agli atleti della nazionale
italiana, nella quale si sono sfidati otto e quattro di coppia. Vince l’otto senior
del ravennate Rosetti, ora in forza all’Aniene, seguito da due quattro Pesi
Leggeri ed un altro otto azzurro. La barca di Cziraki, completata da Rambaldi
delle Fiamme Gialle, Mondelli della Moltrasio e Chiumento del Padova,
precede altri tre quattro di coppia Senior della nazionale.
Federico Vannini porta a casa invece due bronzi, entrambi nel quattro di
coppia. Assieme ai suoi compagni di barca Gnassi del D’Aloja , Corradetti e
Agliastro del Cus Ferrara conquista il primo bronzo nella gara riservata ai Pesi
Leggeri Under 23, una gara molto combattuta vinta dalla Rowing Club
Genovesi. Vannini, capovoga dell’imbarcazione, guida poi il suo equipaggio
ad una grande rimonta finale nel quattro di coppia Senior, andando anche in
questo caso a conquistare il bronzo.
Quinto posto per Alice Casadei nel quattro senza Ragazze femminile.
Assieme alle tre piacentine Perugino, Esposti e Botti, la giovanissima atleta
ravennate giunge a solo tre secondi dal bronzo. Un buon

Precedente Regata Regionale 11 marzo ANNULLATA Successivo SC Vittorino: Giovani in evidenza al Meeting Nazionale di Piediluco